Invito alla lettura


Una bicicletta troppo grande
di Carlo Rinaldi

Home Catalogo

Federica PeylaFederica Peyla opera da sempre nel settore degli eventi. Terminate alcune esperienze di rilievo in altri settori, si innamora a tal punto ...

Maria Rosaria ColicchioMaria Rosaria Colicchio è nata e cresciuta a Napoli, dove vive con la sua splendida famiglia. Nella sua vita ha svolto innumerevoli attività, ...

Gli autori
Inviti alla lettura
Lo stesso amore

Per tutti, con l’età, viene il momento di guardare indietro, alla propria vita, a ciò che si è stati, a ciò che si è fatto, nel bene e nel male. E’ il momento dei bilanci che, ...

Ultime pubblicazioni
Il giardiniere

Giuliano Malaguti antologizza la sua produzione poetica in questa raccolta che attraversa cinquant’anni di scrittura. È una poesia caratterizzata dalla tendenza aforistica e frammentistica, che si nega a strutture complesse, ...

Autore:

Pagine:

Anno:

140

Genere:

2022

Una bicicletta troppo grandeUna bicicletta troppo grande


di Carlo Rinaldi


Una vecchia foto, un libro con la copertina gualcita, un suono o un colore sono porte attraverso cui possono entrare i ricordi, belli o meno belli ma tutti ritrovati con quella nostalgia con cui si rivive un passato che non torna più.

La memoria, si sa, non ha regole stabilite. Non ama seguire l’ordine cronologico. Procede per analogie, con un andamento circolare, secondo l’ispirazione del momento. Bisogna, però, lasciarla fluire liberamente, abbandonandovisi per poter recuperare il sapore, l’emozione delle cose. E di emozioni è ricco questo libretto di Carlo Rinaldi, in cui una vita intera è raccontata attraverso immagini-flash che hanno una forte capacità evocativa, anche se la realtà che restituiscono ha sempre i contorni sfumati del sogno.

La guerra, il lavoro, l’amore, gli incontri, i bei paesaggi d’Italia sono i temi nel quale il lettore è trasportato grazie anche a un felice stile narrativo che usa il presente storico per “fermare” le immagini di ieri donando loro un’attualità senza tempo.
Così la storia della vita di Carlo Rinaldi si spoglia dei riferimenti puramente biografici e personali per divenire anche la nostra storia, quella che ognuno si porta dentro e che aspetta solo di essere riconosciuta.

Vai alla scheda del libro nel catalogo

Vi invitiamo alla lettura di...