Invito alla lettura


Alberi e angeli fuori
di Giuliano Malaguti

Home Catalogo

Maria Laura RocchettiMaria Laura Rocchetti è nata e cresciuta ad Ancona, dove torna ogni estate e ogni volta che può. Vive a Roma e fa parte da alcuni anni de “I ...

Marianna FedericiMarianna Federici (1916 – 2012), nata in un piccolo paese della campagna “massetana”, aveva frequentato la scuola, come lei stessa racconta, ...

Gli autori
Inviti alla lettura
L’investigatore e il segreto del quadro scomparso

"Aveva l'aspetto dell'uomo qualunque." Comincia così il piccolo libro di Marina Balzarini, alla sua prima esperienza di scrittrice di gialli. Protagonista è ...

Ultime pubblicazioni
Il ‘Logos’ nel Vangelo di San Giovanni e nei testi gnostici in Nag Hammadi

Nel corso del tempo è stata posta più volte la questione se e in che misura il pensiero gnostico del I e II secolo possa aver influenzato la teologia del Vangelo di San Giovanni e in particolare il concetto di “Logos” ...

Autore:

Pagine:

Anno:

134

Genere:

2020

Alberi e angeli fuoriAlberi e angeli fuori


di Giuliano Malaguti


La nuova raccolta poetica di G. Malaguti, Alberi e angeli fuori, ripropone il tema della vita e della morte cui – crediamo – alluda il titolo e l’albero che ancora una volta l’autore ha voluto mettere in copertina. L’albero spoglio, piegato dalla vita ma che tende verso il cielo, rimanda a un paesaggio interiore che si popola di immagini, di suoni, di sensazioni perdute ma ritrovate grazie alla poesia.

Immagini all’apparenza serene, una giostra, un padre con il suo bambino, la foto di una festa in famiglia nascondono tuttavia il dolore della perdita raccontata con pudore, con un discorso poetico dai toni sommessi tuttavia fortemente evocativi.

È presente la campagna, “i lunghi filari”, i canali, i fossi, il trattore, il fiume, elementi di un mondo popolato di affetti, in cui il dolore si è fatto ricordo.

Vai alla scheda del libro nel catalogo

Vi invitiamo alla lettura di...