Invito alla lettura


83 scudi e 33 baiocchi
di Paolo D'Ambrosio, Giuliana D'Ambrosio

Home Catalogo

Carla MartellottiCarla Martellotti è nata e vive a Terni. Ha lavorato presso l’Istituto di Anatomia Patologica dell’Ospedale di Terni. In pensione, si dedica ...

Marcello MarcelliniMarcello Marcellini è nato a Terni e vive a San Gemini. E’ appassionato di storia ed è autore di libri e saggi sulla storia contemporanea. In ...

Gli autori
Inviti alla lettura
Le cartoline satiriche di Giovanni Meschini a Terni durante la I Guerra Mondiale

Cento anni fa, a Terni: vigilia della Prima Guerra Mondiale. Un giovane professore di Disegno e Calligrafia, romano d’origine ma ternano di adozione, Giovanni Meschini, dà ...

Ultime pubblicazioni
Tra il monte Maggiore di Narni e la montagna di Santa Croce

Resoconto delle prime ricerche svolte dagli autori su alcuni antichi siti, religiosi e civili, ubicati tra la propaggine settentrionale di Narni e la zona iniziale delle gole del Nera. Dallo studio emergono in particolare ...

Autore:

Pagine:

Anno:

106

Genere:

2020

83 scudi e 33 baiocchi83 scudi e 33 baiocchi


Scorci di vita dell'ottocento nelle memorie di un servitore

di Paolo D'Ambrosio, Giuliana D'Ambrosio


Un singolare documento dei primi anni del 1900, contenente le memorie di un reatino che fu al servizio per molti anni della famiglia Nobili Vitelleschi, è il punto di partenza di una ricerca che gli autori hanno condotto su documenti non solo familiari. Ne è nato un racconto vivace, ricco a tratti di umorismo, che ci presenta una famiglia dell’Ottocento che vive tra Roma e Rieti, incontrando la grande “Storia” di quegli anni, i primi momenti del Risorgimento, la Repubblica Romana, la sua caduta, fino ad arrivare al primo Novecento con la guerra e il fascismo.

Attraverso i ritratti di alcuni degli esponenti più significativi della famiglia, conosciamo aspetti della vita dell’Ottocento, soprattutto a Roma, i teatri che si potevano frequentare, le osterie, alcuni cambiamenti nell’assetto urbano della città, le alluvioni del Tevere, la vita culturale e il linguaggio di allora, e tante altre curiosità, tutte narrate con leggerezza e con uno stile discorsivo che rende la lettura del libro agevole e gustosa.

Vai alla scheda del libro nel catalogo

Vi invitiamo alla lettura di...