Invito alla lettura


83 scudi e 33 baiocchi
di Paolo D'Ambrosio, Giuliana D'Ambrosio

Home Catalogo

Rita LicitraRita Licitra, dopo aver conseguito la Maturità Classica a Ragusa, città natìa, ha proseguito gli studi letterari presso la Facoltà di Lettere ...

Roberta NicoliRoberta Nicoli, laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Perugia, svolge la professione di Dottore Commercialista, ...

Gli autori
Inviti alla lettura
Gioia piena col vino di Gesù

Nomask Cesarscoin è un attento osservatore della realtà e le sue riflessioni nascono sempre dai temi che sono argomento di dibattito e a volte di scontro nel mondo ...

Ultime pubblicazioni
Vox poetae in multis

Che cos’è la poesia per Nicola Albano e che cosa ha in comune con la pittura? L’una e l’altra sono ricerca di espressione autentica, che riveli l’identità del loro autore, le sue emozioni più profonde. Non è un caso che molti ...

Autore:

Pagine:

Anno:

94

Genere:

2022

83 scudi e 33 baiocchi83 scudi e 33 baiocchi


Scorci di vita dell'ottocento nelle memorie di un servitore

di Paolo D'Ambrosio, Giuliana D'Ambrosio


Un singolare documento dei primi anni del 1900, contenente le memorie di un reatino che fu al servizio per molti anni della famiglia Nobili Vitelleschi, è il punto di partenza di una ricerca che gli autori hanno condotto su documenti non solo familiari. Ne è nato un racconto vivace, ricco a tratti di umorismo, che ci presenta una famiglia dell’Ottocento che vive tra Roma e Rieti, incontrando la grande “Storia” di quegli anni, i primi momenti del Risorgimento, la Repubblica Romana, la sua caduta, fino ad arrivare al primo Novecento con la guerra e il fascismo.

Attraverso i ritratti di alcuni degli esponenti più significativi della famiglia, conosciamo aspetti della vita dell’Ottocento, soprattutto a Roma, i teatri che si potevano frequentare, le osterie, alcuni cambiamenti nell’assetto urbano della città, le alluvioni del Tevere, la vita culturale e il linguaggio di allora, e tante altre curiosità, tutte narrate con leggerezza e con uno stile discorsivo che rende la lettura del libro agevole e gustosa.

Vai alla scheda del libro nel catalogo

Vi invitiamo alla lettura di...