Invito alla lettura


L'impresa di Orazio Nucula Ternano
di Pompeo De Angelis

Home Catalogo

Diego FoisDiego Fois è un ragazzo aspirante-uomo-giardiniere nato a Foligno il 10 Gennaio del lontano 1986. Lavora in una piccola azienda che si occupa ...

Ausilio ZanzottiMons. Ausilio Zanzotti è nato a Vacone (Rieti) nel 1916. Dal 1959 è Parroco della Chiesa di S. Cristoforo a Terni. È presidente della ...

Gli autori
Inviti alla lettura
Niente di nuovo sotto il sole eccetto Gesù

“Non c’è niente di nuovo sotto il sole”: queste parole di Qoèlet, il saggio re di Gerusalemme, sono il punto di partenza del nuovo lavoro di Nomask Cesarscoin, da tempo ...

Ultime pubblicazioni
La speranza

“La speranza” è la parola chiave per comprendere il sentimento che anima il nuovo libretto di poesie di Maura Fiorini pensato e scritto in tempo di pandemia, di paura e di dolore. Oltre alla sofferenza contiene l’invito ad ...

Autore:

Pagine:

Anno:

44

Genere:

2021

L'impresa di Orazio Nucula TernanoL'impresa di Orazio Nucula Ternano


nel mediterraneo dei corsari all'epoca di Carlo V

di Pompeo De Angelis


Il millecinquecento fu uno dei secoli più movimentati della storia europea dal punto di vista militare e politico: la lunga lotta tra Francesco I e Carlo V, cui parteciparono anche gli Stati Italiani, finendo con il perdere, nella maggior parte dei casi, l’indipendenza; ma soprattutto le guerre che si combatterono nel Mediterraneo tra forze cristiane e turche. Una di queste, la battaglia di Afrodisia (Mahadia, Tunisia), è lo spunto del libro di Pompeo De Angelis che, continuando la sua ricerca storica sul ruolo svolto da cittadini ternani dal quattrocento ad oggi, incontra la figura di Horatio Nucula, letterato e combattente, che prese parte all’impresa e la raccontò in un pregevole Commentario.

Il libro offre al lettore un panorama ampio e documentato - che si avvale di fonti dell’epoca - sull’Europa tra la fine del Quattrocento e il Cinquecento. Lo stile narrativo è vivace e coinvolgente e il libro si legge con grande interesse.

Vai alla scheda del libro nel catalogo

Vi invitiamo alla lettura di...